Walter Chappell – Eternal Impermanence

Walter Chappell

Una retrospettiva prodotta da Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e da Fondazione Fotografia Modena dedicata al fotografo americano Walter Chappell, fra i protagonisti più controversi della fotografia americana del XX secolo, la cui opera, intensamente provocatoria così come la sua vita, è rimasta celata a lungo.Mosso da una vivace curiosità e da una spinta rivolta all’avanguardia, Chappell indaga con la fotografia i rapporti fra gli esseri viventi e la relazione di questi con la natura, all’insegna della celebrazione dell’amore come energia che regola il cosmo e della vita come flusso ciclico.
La sua pratica artistica è costantemente orientata alla ricerca di “paesaggi altri”: la purezza e semplicità del gesto è coincisa per tutta la sua vita con un’esperienza quotidiana da felice eremita, una sorta di asceta new age ante litteram che possedeva unicamente un pianoforte e la macchina fotografica.

 

Quando: dal 13 Settembre al 2 Febbraio 2014

Dove: Ex Ospedale Sant’Agostino

Largo Porta Sant’Agostino, 228

Modena

Orario: mercoledì 15:00 – 19:00

giovedì 15:00 – 22:00

venerdì 15:00 – 19:00

sabato, domenica e festivi 11:00 – 19:00

Costo: € 5,00

gratuito per bambini under 12, disabili con accompagnatore, stampa accreditata, possessori di tessere “Amici di Fondazione Fotografia

Vai al sito ufficiale

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.