Black, il lato oscuro

Fin dall’antichità si è sempre pensato che ogni persona nascondesse una doppia anima dentro di se. Luci e ombre che si susseguono per tutta la vita di una persona plasmandone carattere e personalità e influenzandone scelte e decisioni.

Ma non è solo nelle persone che è presente questa forte dualità contrastante.

Il doppio esiste ovunque, nelle cose che ci circondano, nelle situazioni che viviamo come nella stessa natura, giorno e notte che si susseguono incrociandosi solo per brevi istanti.

Il Circolo Fotografico Leoniceno ha voluto analizzare, attraverso il mezzo fotografico, questo particolare aspetto della nostra quotidianità, mettendone in evidenza i risvolti meno visibili e per questo più oscuri ed inquietanti.

Oscurità, Nero, Black non solo dietro (o dentro) una persona, ma anche nelle situazioni che dobbiamo affrontare ogni giorno o semplicemente negli accadimenti che ci coinvolgono in prima linea. Le realtà stessa può mostrarci un’infinità di situazioni dove il Lato Oscuro è il primo ad emergere. Lo stesso Bianco e Nero utilizzato in fotografia è composto da una parte di luci e ombre che si compensano a vicenda per creare immagini fotografiche dai toni contrastati molto accesi.

Ma ci sono casi in cui il mettere in mostra la parte più recondita di persone oggetti e situazioni può rivelarsi addirittura comica o mostrare in maniera grottesca quello che un attimo prima sembrava la normalità.

Un tema tutt’altro che natalizio ma che può certamente incuriosire, far riflettere e, perché no, strappare un mezzo sorriso.

Buona Visione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.